Carmencita - Tutti Protagonisti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Carmencita

L'OPERA
La nostra Carmen, come sempre, è un pochino diversa da come la ricordate... ci sono le Sigaraie, c'è Carmen con la sua sensualità, c'è don Josè e Escamillo... ma fate attenzione ai dettagli, rimarrete sicuramente sorpresi!
E ora, tutti a ballare il Flamencooooo!
...Un Piccolo Assaggio!!!
 
ESCAMILLO: chi sei bella pupa?

CARMEN: come chi sono?! Mi ‘onoscan tutti, e te no? Sono la Carmencita, detta Carmen per fa’ prima…la sigaraia…te piuttosto chi sei? Un t’ho mai visto

ESCAMILLO: io sono Escamillo, il famoso torero!

CARMEN: (canta) o torero cia cia cia, se stai vicino a me non mi par vero cia cia cia, son tutta un foo e brucio per te torero torero olè!... ma allora sei l’omo mio…un torero…o quanti tori hai ammazzato?

ESCAMILLO: 100 tori

CARMEN: 100??!! Un ecatrombe!

PUBBLICO: si dice ecatombe, gnorante!

CARMEN: o bellino, so assai, io un ho fatto le normali. Ho fatto a malapena le se’onda elementare e poi mi buttonno fori perché la maestra mi trovò ner gabinetto con un bimbetto…comunque se si dice come dici te, dirò anco io ecatombe che vor di’, in parole povere, uno spicinio di 100 tori, povere bestie…comunque per ricomincia’ er discorso, ber mi torero, senti, anco se ci siamo ‘onosciuti da po’o…o perché un mi inviti a cena…si potrebbe anda’ lungomare…a Marina…c’è certi ristorantini…si potrebbe anda’ all’ Arsella o da Toto o magari ar Pappafico…tutti posti dove si mangia da papi.
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu